Abiti estivi donna: i modelli must have da portare in vacanza

In estate mai senza abiti: il periodo destinato alle vacanze al mare diventa, senza dubbio, quello perfetto per sfoggiare tutti i vestiti posseduti e per rifornire il guardaroba di nuove proposte di abbigliamento femminile che spaziano dal casual all’elegante e che ci permettono di coniugare la passione per la moda con la voglia di sentirci a nostro agio e non patire il caldo.

Vestiti lunghi e leggeri, corti e colorati, a balze, di lino, con applicazioni originali e scollature sensuali: sono infiniti i modelli tra cui scegliere l’abito estivo che più ci valorizza. Artigli ci guida alla scoperta delle tipologie di abiti per l’estate di cui non possiamo fare a meno nella bella stagione: ecco i vestiti di tendenza del momento!

Abito a tunica, abito chemisier e abito a balze: l’estate tra eleganza e praticità

L’abito a tunica si rivela particolarmente versatile: un modello semplice ed elegante, che può essere utilizzato di giorno o di sera, dall’ufficio alla cerimonia, rivelandosi ideale per sentirsi a proprio agio nelle giornate più calde.

Sta molto bene a chi ha poco seno e non vuole evidenziare il punto vita: il consiglio per mostrarsi al meglio è quello di conservarlo nella sua naturale semplicità, evitando di inserire nell’outfit troppi accessori e puntando piuttosto a giocare con i colori.

L’abito chemisier si adatta bene a diverse fisicità: per sottolineare il punto vita utilizziamo una cintura più o meno spessa a seconda dell’effetto che desideriamo ottenere.

La versione classica dell’abito con taglio a camicia termina appena sopra al ginocchio, ma esistono versioni più corte e, soprattutto, più lunghe, perfette per essere indossate nelle sere d’estate in abbinamento ad un paio di sandali bassi o ad un tacco alto per slanciare ulteriormente la figura.

L’abito a balze o tiered dress è un vestito a più strati, che scende ampio senza fasciare il corpo e può essere indossato in estate in ogni momento della giornata poiché garantisce sempre una certa praticità e freschezza.

Le balze sono pensate per creare un movimento che distoglie lo sguardo dalle proporzioni della figura e si presta, quindi, ad essere scelto anche da chi non si sente a proprio agio nell’indossare abiti particolarmente aderenti.

Le scarpe più adatte ad un abito a balze? Un paio di sandali piatti modello mules attualmente di grande tendenza.

Si può spaziare dalla scelta di vestitini estivi semplici e dai colori molto classici ad abiti che mixano pattern differenti e colorati per mostrare in ogni occasione un mood differente adatto all’evento a cui stiamo partecipando o in grado di rispecchiare la nostra personalità.

I vestiti estivi più amati: esaltare la femminilità senza rinunciare al comfort

Abiti in maglia anche d’estate? Quando le temperature lo permettono, quindi nelle sere più fresche, un vestito in maglina smanicato o con maniche corte risulta assolutamente piacevole: il tessuto riesce a regolare bene la temperatura corporea costituendo anche una protezione contro vento e freddo improvviso.

Attenzione alla scelta della taglia, però: l’abito in maglia risulta aderire al corpo sottolineando tutte le curve e non si adatta a chi preferisce un vestito ampio e comodo, con cui sentirsi a proprio agio in ogni momento della giornata.

I vestiti in pizzo sono sensuali e di tendenza: in estate è bene puntare su vestitini in pizzo che non rispecchino i classici canoni di questo modello, ma che siano colorati e corti, anche leggermente svasati.

In questo modo svecchieremo l’immagine tradizionalmente elegante dell’abito in pizzo per apprezzarne al meglio le capacità di versatilità anche in contesti in cui non avremmo pensato di indossare un vestito di pizzo o con applicazioni in pizzo.

Il re incontrastato dell’abbigliamento estivo femminile resta l’abito lungo: sembra che nell’armadio di ogni donna i vestiti lunghi estivi non siano mai abbastanza. A distinguerli ci pensano le fantasie, che spaziano dal floreale al tropicale, passando per righe e blocchi di colore, le scollature, sul davanti o sulla schiena e le tipologie di intrecci e applicazioni che possono caratterizzarli.

Gli abiti lunghi estivi a fantasia possono essere utilizzati come pratici copricostume con cui sistemarsi dopo una giornata in spiaggia ed essere subito pronti per l’ora dell’aperitivo, ma rappresentano senza dubbio la scelta sicura su cui puntare per le sere d’estate, quando comfort ed eleganza trovano un punto di incontro in questo capo d’abbigliamento evergreen.

Per un perfetto abbinamento con le scarpe ricordiamo che otticamente è sempre preferibile indossare un paio di sandali con tacco insieme ad un vestito corto per fare in modo di slanciare la figura e di puntare su scarpe basse e comode nel caso di abiti lunghi, che arrivano a sfiorare il pavimento.

Hai già fatto il pieno di abiti per l’estate? Scopri i vestiti Artigli, un’esplosione di colori e fantasie per indossare tutte le sfumature della bella stagione potendo scegliere tra proposte sempre nuove e pensate per valorizzare ogni donna!

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Registrazione Nuovo Account

Hai già un account?
Entra o Resetta la password