Abito monospalla: come sceglierlo e come abbinarlo

Non c’è momento migliore dell’estate per sfoggiare le spalle scoperte, ma per chi desidera farlo in modo decisamente chic e glamour ci sono gli abiti monospalla, un vero esempio di raffinatezza ed eleganza all’interno del vasto guardaroba femminile.

Che sia un abito monospalla da cerimonia o un vestito monospalla più pratico e adatto alla vita di tutti i giorni, ci sono alcune regole di stile da seguire per creare outfit che ci valorizzino: scopriamo, insieme ad Artigli, come indossare un abito monospalla elegante o casual e come abbinare i vestiti monospalla ad accessori e soprabiti.

Vestiti monospalla: come sceglierli e quando indossarli

A chi sono consigliati i vestiti monospalla da cerimonia o per un evento speciale? Possiamo dire che l’abito monospalla si adatta bene a qualsiasi tipo di fisicità con qualche accortezza. Un abito lungo monospalla tende a focalizzare l’attenzione sulla parte alta del corpo quindi è sconsigliato a chi non si sente a proprio agio nel mostrare spalle strette o larghe.

Diversamente un abito monospalla corto equilibra l’attenzione anche sulle gambe ed è quindi indicato per chi ha il suo punto di forza nella parte inferiore del corpo. Mette un po’ tutti d’accordo l’abito monospalla con manica lunga che si rivela adatto a nascondere parte delle braccia: spesso gli abiti da cerimonia monospalla presentano una manica velata elegantissima.

Facciamo sempre molta attenzione alla biancheria che scegliamo di indossare al di sotto di abiti monospalla eleganti: sono banditi i reggiseni con bretelle, anche di tipo trasparente, perché cozzano completamente con l’idea di stile veicolata da questo modello.

Le più audaci troveranno particolarmente comodo indossare un abito monospalla lungo o corto senza alcun reggiseno, mentre chi non si sente a proprio agio senza biancheria potrà optare per il pratico reggiseno a fascia, perfetto per questo genere di scollatura.

Quando indossare abiti lunghi monospalla? Questo tipo di abbigliamento è particolarmente indicato nel caso di eventi importanti nei quali è richiesta una certa eleganza: gli abiti da cerimonia monospalla sono adatti sia a funzioni che si svolgono di giorno che a feste serali.

Per rendere ulteriormente raffinato un vestito lungo monospalla il consiglio è quello di abbinarlo ad un paio di mules alte da intrecciare lungo la gamba, a sandali incrociati con tacco o a preziosi sandali gioiello.

Diversamente dai vestiti lunghi monospalla, gli abiti monospalla corti possono essere indossati anche per eventi meno formali, come un aperitivo tra amici o un party estivo serale. Anche in questo caso l’obiettivo è quello di slanciare la figura con un bel paio di tacchi alti.

Oltre all’abito da sera monospalla si può optare per un top monospalla da indossare di giorno, in abbinamento a comodi jeans o ad una gonna a ruota, di gran tendenza.

Abiti monospalla: abbinamenti per look eleganti ad ogni età

Scegliamo con cura gli accessori da abbinare ad abiti da sera monospalla perché contribuiranno all’impeccabile risultato finale. Come già anticipato è sempre meglio preferire scarpe con il tacco da accompagnare ad abiti monospalla lunghi ma anche ad abiti eleganti monospalla più corti: le scarpe basse sono bandite dai possibili abbinamenti con questo tipo di abbigliamento.

Un abito da cerimonia monospalla può essere impreziosito da una sottile cintura che aiuta ad evidenziare il punto vita. Indossiamola appena sotto il seno ma solo nel caso di vestiti eleganti monospalla semplici e senza decorazioni: in caso contrario la cintura potrebbe andare a nascondere un ricamo originale o un’applicazione che merita di catturare l’attenzione di chi ci osserva.

Quali gioielli abbinare a vestiti da cerimonia monospalla? Il tipo di scollatura non va d’accordo con le collane, a meno che non si tratti di un girocollo dall’effetto brillante da posizionare sopra alla linea delle spalle.

Ben vengano braccialetti da indossare al polso scoperto e, soprattutto, orecchini: l’abito da cerimonia monospalla predilige un’acconciatura raccolta che metta in evidenza la particolarità del vestito quindi sono preferibili orecchini lunghi e importanti.

Il colore o la fantasia degli abiti con una manica è da scegliere a seconda dell’occasione in cui lo si indossa: un abito nero lungo monospalla è il simbolo dell’assoluta eleganza, mentre i vestiti monospalla corti in colori pastello o fantasie floreali sono perfetti per le sere d’estate o per l’happy hour.

I vestiti monospalla lunghi rossi o blu esprimono sensualità in ogni dettaglio, soprattutto se sono impreziositi da applicazioni strass o da rouches sul tessuto che gira intorno alla spalla: si può affermare senza dubbio che l’abito da sera lungo monospalla sia il più scelto per le occasioni di gala.

Più giovanile e sbarazzino è il mini abito monospalla, da scegliere nelle sfumature cromatiche di tendenza, come il fucsia o il verde smeraldo.

Il “vestito con una sola manica” sta conquistando proprio tutti e allora per essere certi di indossare look che ci valorizzino al meglio scegli subito i vestiti monospalla online di Artigli: tante possibilità di stile ti aspettano sul nostro shop online, sempre aggiornato con le ultime novità per l’abbigliamento femminile!

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Registrazione Nuovo Account

Hai già un account?
Entra o Resetta la password